• 320 g di farina
  • 1 cucchiaino di Bicarbonato di Sodio
  • 1 cucchiaino di sale
  • 340 g di burro morbido
  • 2 cucchiaio di olio aroma limone
  • 440 g di Zucchero di canna
  • 200 g di zucchero bianco
  • 1 bacca di vanigliaq
  • 2 uovo intero
  • 2 tuorlo d’uovo
  • 300g di cioccolata al latte
  • 300g di cioccolato bianco 

 


In una ciotola, mischia con la frusta elettrica il burro, lo zucchero di canna e lo zucchero bianco. 

aggiungiamo poi nello'ordine reimpastando per ogni ingrediente:

  • i semi della vaniglia ricavati dalla bacca
  • farina
  • bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico di sale
  • e i 2 cucchiai di olio

lasciamo riposare in frigo per 20'

nel frattempo preriscaldiamo il forno a 180°

 

le porzioni sarebbero per 35 biscotti di dimensioni europpe (3cm c.ca di diametro), possiamo benissimo farne 15 di dimensioni nettamente più generose.

Una volta che il forno avrà raggiunto la temperatura e l'impasto sarà freddo facciamo delle palline di impasto, non inporta che siano belle anzi, devono essere grandi poco di più di una pallina da golf (possiamo esagerare) e li mettiamo in una teglia da forno distanti l'uno dall'altro di 6/7 cm.

Cuociono per 15', una volta sfornati si saranno appiattiti in cottura ma se non è abbastanza prima di metterli a riposare su una griglia li appiattiamo ancora con una paletta. ( abbiamo anche passato i bordi con la fochetta per farli un po merlati)

un bicchiere di latte ed è fatta.

un classico.

S.