ingredienti per 2 persone

 

per il risotto

 

 

per la crosta di polenta

 

 

 

Per la Crosta:
 

iniziamo facendo sobbollire il brodo vegetale e andiamo a versare la polenta a pioggia e tenendo il fuoco basso andiamo a mescolare con un cucchiaio di legno sino a che non otterremo una crema soda ed omogenea. Versiamo ora in una teglia, che avremo foderato di carta forno e faccendo attenzione a spalmarla su tutta la grandezza della teglia cerchiamo di ottenere una sfoglia alta non più di un paio di mm.
Inforniamo a grill pre-riscaldato sino a che non inizierà a tostare.
Sforniamo e giriamo la crosta facendola biscottare da entrambi i lati.
Facciamo riposare.


Per il Risotto:


In una risottiera versiamo 3 cucchiai di olio evo e facciamo ammorbidire le cipolle con 1 cucchiaio di zucchero semolato a bassa temperatura sino a che non iniziano a sfaldarsi. Ora a fiamma allegra andiamo a tostare il riso a cui aggiungiamo la metà del vino e del brodo.
Quando il liquido inizia ad assorbirsi andiamo ad aggiungere la restante parte del brodo, le bacche e il rosmarino e solo dopo qualche minuto,, tutto il vino.
Facciamo ultimare la cottura, nel caso il liquido termini prima, aggiungete poco alla volta dell'acqua.
Una volta cotto il riso andiamo a mantecare con la casciotta che avremo grattugiato precedentemente.
Facciamo riposare 1 minuto ed impiattiamo il risotto adagiandolo sulla crosta di polenta che sarà la parte croccante del piatto.


Un Rosso accompagna bene questa ricetta senza distogliere l'attenzione dal piatto.
esse