Ingredienti per 8 tortini

 

  • 230g di farina di manitoba

  • 250g di farina integrale di mais

  • 3 cucchiai di zucchero

  • 1 cucchiaino di sale

  • 1 bustina di lievito in polvere ( quello per pizza )

  • 2 cucchiai di olio aromatizzato al peperoncino

  • ½ cucchiaio di bicarbonato di sodio

  • 1 cucchiaio di amido di mais

  • 200 ml di latte di avena

  • 2 cucchiai di paprica

  • 300g di zucchine alla brace

  • 8 pirottini per fare i muffin

  • Olio extravergine di oliva qb

  • il succo di 2 lime

  • 8 zucchine grndi

  • 5 capperi

 

 

 

Iniziamo mischiando le farine con il lievito, la paprica dolce, lo zucchero, l'amido di mais, sostanzialmente tutte le polveri, le mescoliamo bene omogenizzando il colore, ora aggiungiamo il latte di avena i due cucchiai di olio e andiamo a creare una crema molto morbida, ora andiamo ad aggiungere il sale e metà del succo di lime, ( se volete anche un cucchiaino di pepe ). mescoliamo per bene il tutto se vediamo che il composto è troppo separato continuiamo ad aggiungere a filo un po di latte di avena sino all'ottenimento di un composto non troppo liquido, una crema morbida.

Prendiamo tutte le zucchine alla brace e le tritiamo a coltello finemente aggiungendole al composto.

 

Ora prendiamo le zucchine fresche, affettiamo anche con il pela patate, cerchiamo di ottenere delle fette lunghe tutta la zucchina ma abbastanza fine da poter essere arrotolate, ne dobbiamo ottenere 16, che useremo come sponde nel pirottino per contenere il nostro tortino.

Prendiamo i pirottini oliamo il fondo, mettiamo due fette di zucchine cercando di creare una sorta di bordo contenitivo, versiamo il composto all'interno delle zucchine riempiendo il tutto per 2/3, questa operazione conviene farla direttamente sul vassoio del forno, inforniamo forno preriscaldato per 15 min a 200°, forno fermo. ( devono dorare e gonfiarsi )

Prendiamo il resto delle zucchine e le andiamo a tagliare a cubetti, le lesseremo in acqua salta con foglie di menta e un cucchiaino di sale. Una volte lessate le scoliamo lasciando un cucchiaio di acqua di cottura, aggiungiamo un cucchiaio di olio, il succo di lime ed aggiustiamo di sale, ora con un frullatore ad immersione andiamo a creare una crema molto grossolana, andiamo comunque ad emulsionare con dell'olio a filo e un paio di capperi.

 

Ora non resta che impiattare la nostra gustosissima entreè, accompagniamo con un bianco strutturato fresco, e bon appétit.

S.